Tutorial

Come aggiungere una politica sulla privacy e i termini di servizio

Ora è il momento di aggiungere o aggiornare la tua politica sulla privacy ed i termini di servizio! L'aggiunta di una politica sulla privacy e di condizioni di servizio al tuo sito è un'ottima idea in quanto protegge sia te che i tuoi clienti in caso di controversia legale. Se lavori nell'Unione Europea o se qualcuno dall'Unione Europea accede al tuo sito devi rispettare il nuovo regolamento GDPR che entra in vigore il 25 maggio 2018, quindi sei tenuto ad averlo sul tuo sito. Poiché Internet è globale, ciò significa in sostanza che tutti i proprietari di siti Web dovrebbero aggiungere ai propri siti i Termini di servizio e una Politica sulla privacy.

Nota: non siamo in grado di offrire consulenza legale. Questo tutorial offre solo informazioni. Si prega di consultare il proprio avvocato per qualsiasi questione legale relativa al proprio sito Web o azienda.

 

Politica sulla privacy

È ufficialmente richiesto che la tua politica sulla privacy sia scritta in un linguaggio chiaro e conciso. Devi anche fornire un facile accesso ad esso sul tuo sito web. L'approccio migliore consiste nel creare una pagina separata per questo e collegarla ad essa da luoghi rilevanti sul tuo sito. Non devi includerla nella tua navigazione principale ma sarebbe una buona idea collegarli ad esso dal piè di pagina e ovunque tu abbia bisogno di ottenere il consenso sul tuo sito (es. Il campo "Consenso dell’utente" sul modulo di contatto).

Che cosa scrivi esattamente nella tua Informativa sulla privacy per conformarsi al GDPR? Ecco l'elenco degli elementi essenziali (sii molto specifico quando li elenchi):

  • Quali dati raccogli

  • Perché ne hai bisogno (su base legale, ad esempio consenso)

  • Come lo ottieni (telefono, email, ecc. - manualmente o automaticamente)

  • Per quanto tempo lo trattiene (su base legale, ad es. A causa della durata della garanzia del prodotto)

  • Con chi lo condividi (compresi eventuali servizi di terze parti)

  • In che modo gli utenti possono accedere ai propri dati, modificarli o eliminarli

  • Come possono disattivare i tuoi messaggi di marketing.

Se la tua organizzazione opera in più di uno Stato membro dell'UE, dovrai identificare la tua autorità di vigilanza sulla protezione dei dati e documentarla nella tua politica sulla privacy.

Devi aggiornare i tuoi clienti su ogni modifica alla tua politica sulla privacy. Se più di una persona lavora nella tua azienda, non dimenticare di comunicare anche il documento aggiornato al tuo team.

 

Aiuto! Non so come scrivere una politica sulla privacy!

Se trovi questa attività scoraggiante e non sai da dove cominciare, ci sono un certo numero di generatori di norme sulla privacy online. Ti faranno una serie di domande sulla natura del tuo sito web e del tuo business e genereranno una Politica sulla Privacy per te in base alle tue risposte a tali domande. Ecco alcuni suggerimenti per la selezione di un generatore di norme sulla privacy:

  • Cerca quelli che offrono di produrre norme sulla privacy conformi al GDPR.

  • Se ne selezioni uno gratuito, fai attenzione agli upsell mentre passi attraverso il processo di registrazione. Molti di quelli gratuiti cercheranno di venderti altri servizi, ti addebiteranno se darai determinate risposte durante il processo di creazione. Assicurati solo di aderire a promozioni e servizi a cui sei veramente interessato.

  • Considera un'opzione a pagamento a meno non senti che hai la capacità di scrivere la tua politica sulla privacy, altrimenti potresti aver bisogno di investire per ottenere l'assistenza di esperti!
     

Termini di servizio

Come con la tua Informativa sulla privacy, dovresti creare una pagina separata per i tuoi Termini di servizio e collegarti ad essa da luoghi pertinenti sul tuo sito (piè di pagina, campo "Consenso dell’utente" sui tuoi moduli di contatto o ovunque tu raccolga informazioni personali).

I tuoi Termini di servizio:

  • Stipula le condizioni in base alle quali le persone possono utilizzare il tuo sito web.

  • Proteggi i tuoi diritti di proprietà intellettuale.

  • Comunica come intendi fare pubblicità ai visitatori del tuo sito.

  • Descrivi come usi i dati e proteggi la privacy dei visitatori del tuo sito (puoi collegare alla tua Informativa sulla privacy per ulteriori dettagli su questo.

  • Se vendi prodotti, i tuoi Termini di servizio dovrebbero descrivere in che modo tali prodotti vengono consegnati e qual è la tua politica di restituzione.

  • Stipula un limite di età per l'utilizzo e/o la transazione sul tuo sito web. Nota: l'età del consenso per il GDPR è 16 quindi se un utente vive nell'UE deve avere 16 per utilizzare il sito. In molti paesi 13 è il limite di età per i siti che non includono contenuti per adulti.

Questo non è un elenco completo e dovresti consultare un avvocato per scoprire se tutto ciò che è pertinente al tuo sito Web e al tuo business è stato coperto dai tuoi Termini di servizio. Per una guida utile, vedi: Come scrivere il proprio accordo sui termini d'uso (termini e condizioni). Puoi anche trovare i generatori di Termini di servizio online che ti guideranno attraverso il processo con una serie di domande e quindi produrranno il documento pertinente per te. Cerca quelli che sono conformi al  GDPR e considera una versione a pagamento se non riesci a trovarne uno gratuito che offra una copertura adeguata alle tue esigenze.

Yola ti aiuta a portare il tuo Business online.